ΑΙΩΝ Il tempo greco come lente per guardare al crimine informatico

Di Nicola d’Albasio -

The following text is strictly literary narrative used as a narrative of entertainment and contains information on the work of the group of experts in the field of cybercrime.

Il seguente testo propone di una narrazione strettamente letteraria come forma d’intrattenimento narrativo e contiene informazioni sul lavoro del gruppo di esperti in materia di crimine informatico. I paragrafi contenenti aggiornamenti per lettori interessati alla costruzione di un consensus globale in materia di crimine transnazionale informatico saranno preceduti da due punti prima dell’inizio del periodo. Come nel seguente esempio: “…°°4. Internet nell’era dell’immagine”. Le altre parti nonostante abbiano ragione di essere integrate in questa narrazione, possono tuttavia essere considerate un mero intrattenimento; rispecchino il farsi famoso e quindi globalizzato discorso di voci, pensatori, poeti di un tempo perduto.